IT
Search
Home/PSR

PSR

Programma di Sviluppo Rurale

Il Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013 della Regione Sardegna è il principale strumento di programmazione ed attuazione della strategia regionale in materia di agricoltura e sviluppo rurale.
Il PSR si articola in tre Assi strategici ed in un quarto Asse di natura metodologica (LEADER).

Asse I: Miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale
Asse II: Miglioramento dell’ambiente e dello spazio rurale
Asse III: Qualità della vita nelle zone rurali e diversificazione dell’economia rurale

L’Asse IV (LEADER) interviene sulle Misure dell’Asse III attraverso i GAL.

La metodologia Leader, precedentemente sperimentata attraverso i Programmi di Iniziativa Comunitaria (PIC) Leader 1 – Leader 2 – Leader Plus, sostiene e promuove l’elaborazione di strategie di sviluppo locale tramite il consolidamento e la valorizzazione della partnership fra pubblico e privato, la programmazione dal basso, l’integrazione multisettoriale degli interventi, la cooperazione fra aree rurali e la messa in rete dei partenariati locali.
Nel Regolamento (CE) n. 1698/2005 del Consiglio sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) l’approccio Leader è individuato quale metodologia alternativa alla realizzazione degli obiettivi di uno o più degli Assi strategici della programmazione 2007/2013. Il medesimo Regolamento prevede che le attività di gestione e di controllo del PSR siano specificamente suddivise fra tre organismi funzionalmente indipendenti: l’Autorità di Gestione, l’Organismo Pagatore e l’Organismo di Certificazione.


Consulta lo Stato di avanzamento del PSR Sardegna 2007/2013 al 31 dicembre 2013

Vai allo Speciale Programma Sviluppo Rurale




Facebook link
Twitter link
You Tube link
Google plus link